I cammini di speranza del IV Forum dei cristiani LGBT

Articolo pubblicato sul quindicinale cattolico Il Regno – Attualità n.6 del 2016, pp.148-149

Si è svolto ad Albano Laziale, il 15-17 aprile 2016, il IV Forum dei cristiani LGBT; un momento d’incontro per i vari gruppi che offrono un accompagnamento, fatto di preghiera, riflessione e condivisione, per le persone omosessuali credenti in moltissime città italiane.

Una tre giorni ricca di momenti forti e di esperienze formative: dalle preghiere comunitarie ai 12 workshop d’approfondimento su temi come l’esegesi, il gender, il Sinodo, la realtà transessuale, il coming out, il Giubileo, l’esperienza dei genitori di persone omosessuali, e molti altri. Un momento per fare il punto della situazione dei gruppi (e brindare all’attività ormai trentennale di alcuni di essi), condividere esperienze comunitarie, piccoli o grandi passi avanti nei rapporti con le parrocchie e con i vescovi.
Un incontro davvero ecclesiale, al quale hanno partecipato non solo persone omosessuali e transessuali – 150 presenze – delle varie Chiese cristiane, ma anche, come novità, operatori pastorali e genitori; accompagnati dal saluto cordiale del vescovo di Albano, mons. Marcello Semeraro. Un’occasione per condividere film, documentari e libri. Ma soprattutto relazioni e amicizie, storie d’amore e d’impegno.

Un Forum pensato anche per riflettere su come procedere, negli anni a venire, sia a livello pastorale, sia personale (in famiglia, nelle comunità cristiane, nel lavoro) sia di promozione culturale: per sentirsi parte attiva di una Chiesa in uscita e in ascolto, accogliente come papa Francesco la desidera. In quest’ottica, è stato presentato ufficialmente «Cammini di speranza» (camminidisperanza.wordpress.com) un’équipe nazionale ecumenica, aperta a tutti (non solo omosessuali) per coordinare i vari gruppi e sostenerli. Dai 15 laboratori finali, sono uscite anche numerose proposte, che verranno sintetizzate al più presto in un documento ufficiale, in vista delle tradizionali veglie di preghiera contro l’omotransfobia (il 17 maggio; cf. inveglia.wordpress.com).

Nella serata di sabato, un momento ufficiale è stato dedicato alla presentazione del report sui gruppi di cristiani LGBT, curato da G. Arnone, dottoranda all’Università di Padova, e un dialogo tra il filosofo Damiano Migliorini e lo storico Alberto Melloni (assente per un imprevisto dell’ultima ora); un’occasione per presentare i loro libri (L’amore omosessuale, Cittadella 2014, con B. Brogliato; e Amore senza fine, amore senza fini, Il Mulino 2015) e lasciarsi interrogare dalle prospettive future e dall’Amoris laetitia.

Gli atti del Forum sono reperibili nel sito forumcristianilgbt.wordpress.com e sul portale del Progetto Gionata.

Annunci